Panna cotta al cocco in vasocottura

La panna cotta al cocco in vasocottura cuoce in soli 3 minuti al microonde, senza zuccheri e senza lattosio ma golosissima. Un dolce al cucchiaio che vi stupirà per la sua delicatezza. L’accostamento ideale, per questo dolce in vasocottura, è il cioccolato fondente fuso ma credo proprio che ci stia bene anche una coulis di fragole. La cosa curiosa è che questo dolce l’ho conservato in frigo per 1 settimana, pur senza sottovuoto, si è conservato perfettamente!

Adesso andiamo a preparare questa deliziosa panna cotta al latte di cocco in vasetto

come fare la panna cotta al cocco in vasocottura
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    6 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 400 ml Latte di cocco
  • 8 g Colla di pesce
  • 2 gocce Dolcificante
  • 30 g Cioccolato fondente al 75%
  • Olio di semi per ungere

Occorrente

  • 2 Vasetti da 370 ml

Preparazione

  1. Mettete a bagno in acqua fresca i fogli di colla di pesce. Nel frattempo prelevate 100 ml di latte di cocco e versatelo in una ciotola. Ponete la ciotola nel microonde e scaldate per un minuto scarso. Ungete internamente i due vasetti, pennellandoli con pochissimo olio. In questo modo sarà più facile sformare su piatto la panna cotta. Strizzate la colla di pesce e unitela al latte di cocco caldo. Mescolatela bene per farla fondere, poi aggiungete il latte di cocco rimanente e le gocce di dolcificante. Mescolate nuovamente.

  2. Dividete il latte di cocco nei 2 vasetti aiutandovi con un mestolino, pulite bene i bordi, chiudete e agganciate. Programmate il microonde alla metà della vostra potenza testata, inserite un vasetto e avviate la cottura per 3 minuti circa (la cottura del dolce andrà stoppata appena sfiorerà il bollore). Terminata la cottura togliete il vasetto dal microonde e lasciatelo riposare chiuso per 10 minuti. Nel frattempo fate cuocere l’altro vasetto.

  3. Togliete il sottovuoto tirando dolcemente la guarnizione, eliminate la guarnizione e richiudete i vasetti. Ponete in frigo i vasetti e fate rassodare la panna per almeno 2 ore.

    Una volta pronta, spezzettate il cioccolato fondente in una ciotolina, fatelo fondere a potenza dimezzata fino a che sarà fuso. Sformate la panna su un piatto, aiutandovi con una spatola sottile e decoratela con il cioccolato fuso.

Calorie della ricetta

Consigli…

per la panna cotta al cocco in vasocottura

  • Seguite le dosi indicate sulla vostra confezione di colla di pesce, facendo le dovute proporzioni. Ogni colla di pesce ha il suo grado di gelatinizzazione.
  • Potete ridurre a 150 ml il latte di cocco, facendo cuocere per 30 secondi in meno

Se la tecnica della vasocottura vi incuriosisce e volete ricevere assistenza, iscrivetevi nel mio gruppo Vasocottura Facile. Non dimenticate, però, che è fondamentale leggere le istruzioni per cuocere in vasocottura.

Seguitemi QUI per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Qui per tornare alla HOME

Precedente Fagiolini in vasocottura Successivo GALLETTO IN VASOCOTTURA

2 commenti su “Panna cotta al cocco in vasocottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.