Risotto ai funghi in vasocottura

Delizioso e veloce il risotto ai funghi in vasocottura, cuoce in pochi minuti al microonde chiuso nel vasetto. Perfetto quando si vuole gustare un primo piatto, senza sporcare pentole e fornelli. Riso, funghi porcini, brodo e aromi e avrete un riso con funghi cotto in vasetto davvero appetitoso. Come potete vedere il livello di difficoltà è medio, non perché la vasocottura sia difficile ma perché bisogna avere solo un po’ di dimestichezza in più col proprio microonde. Capire, innanzitutto, qual è la vostra potenza testata (per capire di cosa sto parlando leggete QUI), e, dopo aver iniziato con ricette semplici, passare a ricette più complesse. In questo caso abbiamo il riso e il liquido, dunque dobbiamo predisporre il cereale alla cottura, di modo da far assorbire l’acqua, prima che questa venga surriscaldata dalle microonde. Per farlo abbiamo due modi: lasciare il riso in ammollo nel brodo o procedere alla cottura a una potenza inferiore, rispetto a quella testata. Vi basterà sapere che, dal bollore, bisognerà cuocere il riso per effettivi 2 minuti. Difficile? No, la vasocottura è facile, basta solo capire come si comportano il microonde e i cereali.

risotto ai funghi in vasocottura al microonde
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto

  • 120 gRiso (Vialone nano o S. Andrea )
  • 120 gFunghi porcini (anche surgelati)
  • 200 mlBrodo vegetale
  • 1/4Cipolla
  • 2 cucchiaiolio extravergine
  • 1 ramettoprezzemolo
  • 2 pizzichisale (facoltativo)

Per ultimare il piatto

  • 2 cucchiainiGrana Padano grattugiato
  • 2fiocchi di burro

Strumenti

  • 2 Vasetti Weck da 500 ml

Preparazione

  1. Sbucciate e tritate la cipolla, trasferitela in una ciotola di vetro e conditela con l’olio. Impostate il microonde a circa 700 watt e fate rosolare la cipolla per circa 2 minuti.

    Suddividete la cipolla nei 2 vasetti e fate lo stesso con il riso.

  2. Aggiungete i funghi, il prezzemolo tritato e mescolate bene. Salate solo se il brodo è poco sapido.

  3. Versate il brodo e mescolate bene. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate. Lasciate riposare il riso condito per 10 minuti, facendo oscillare il vasetto sul piano. Di modo da mescolare il riso che tenderà a depositarsi sul fondo. Nel frattempo preparate l’altro vasetto.

    Impostate il microonde alla vostra potenza (io 750 watt), inserite un vasetto e avviate la cottura per 5 minuti. Verificate il minuto in cui inizierà a bollire e, come detto sopra, eventualmente aggiustate i tempi di cottura. Qualora vi accorgiate che il liquido bolle troppo intensamente, riducete o dimezzate la potenza.

  4. Terminata la cottura, lasciate riposare il vasetto chiuso per 20 minuti, avendo cura di oscillarlo per mescolare il risotto. Procedete, nel frattempo, alla cottura dell’altro vasetto.

    Il risotto ai funghi in vasocottura si conserva bene, fuori dal frigorifero, per 6 ore. Nel momento in cui vorrete servirlo, sganciate, impostate il microonde a 750 watt, inserite uno o due vasetti e avviate fino a che saranno ben caldi e si sarà tolto il sottovuoto. Ci vorranno circa 6 minuti per 2 vasetti.

    Unite il burro e il formaggio, mescolate e servite.

Consigli…

Potete usare dei cubetti di funghi porcini ancora surgelati.

Seguitemi sulla pagina Facebook Vasocottura Facile, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Nel mio gruppo Facebook troverete assistenza gratuita, per cuocere in vasocottura in tutta sicurezza.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.